Blog

LE PULCI NEL CANE

11.03.2014 16:23

                                                   

Le pulci colpiscono i nostri animali domestici soprattutto in primavera e in estate. Tuttavia dal momento con il bozzolo che contiene la pulce, può sopravvivere molto a lungo, il problema permane anche in autunno e in inverno. Spesso la diffusione delle pulci raggiunge il picco in primavera, poiché durante l'inverno, quando le pulci sono relativamente tranquille, i padroni si impegnano meno per combatterle. In breve, occorre proteggere il nostro cane dalle pulci tutto l'anno! 

Le pulci possono indurre nel cane le seguenti affezioni:

Dermatite allergica da pulci

Durante il morso, la pulce deposita una piccola quantità di saliva nella cute del cane. La saliva della pulce induce un forte prurito tanto che l’animale  può grattarsi o mordersi eccessivamente soprattutto nella zona della coda, dell’inguine o del dorso, e possono comparire croste o tumefazioni.

Anemia

L’anemia può insorgere nei cani giovani, anziani o ammalati e infestati da molte pulci. I principali segni dell’anemia sono il pallore delle mucose orali, la debolezza e la letargia.

Tenie

I cani con infestazione da tenie possono presentare un forte prurito anale, ma possono anche non mostrare alcun sintomo. Può essere infestato anche l’uomo, che manifesta un intenso prurito anale e nelle cui feci possono essere visibili i segmenti della tenia. Anche l’uomo tuttavia può essere asintomatico.

 

Naturalmente l'uso regolare di sostanze preventive antipulci riduce notevolmente le probabilità di contrarre questi parassiti. Quindi è bene ricorrere all'impiego di prodotti che si rivelino il più possibile efficaci ma allo stessi tempo innocui per l'animale.

Un valido supporto naturale contro parassiti, pulci e zecche nei cani è dato dall’ALLIPET, prodotto 100% naturale a base d’aglio. Troverete tutte le informazioni necessarie sul sito www.natpharma.it e in più con uno sconto eccezionale del 20%.

Scodinzolando sotto l'albero

27.11.2013 12:27

Pronti al conto alla rovescia? Per cosa? Per il Natale naturalmente!!!

E quale migliore occasione per ricordarci dei nostri piccoli, grandi e fedeli amici a quattro zampe, veri e propri membri della famiglia trattati quasi come figli. Non scrivono letterine a Babbo Natale con liste di "vorrei" ma questo non significa che non desiderino un pensierino sotto l'albero, quando tutta la famiglia si riunirà per il tradizionale rito dell'apertura dei doni. Quindi abbiamo pensato di aiutarvi in questa impresa proponendo una serie di cesti a tema natalizio (un po' per tutte le tasche) nella sezione vetrina di Natale.

Ma non finisce qui! Volete un cesto natalizio personalizzato per il vostro "cucciolone"? Potete contattarci scrivendoci a info@natpharma.it e indicandoci esattamente i prodotti che desiderate inserire nel cesto e, se preferite, possiamo aggiungere un bigliettino con la frase di auguri che piu' si addice al vostro amico a quattro zampe!

I cesti verranno spediti fino alla settimana prima di Natale in modo da essere certi di recapitare in tempo il simpatico e originalissimo dono!!!!

Quindi cosa aspettate.....contattateci!!!!Saremo felici di accontentare ogni vostra richiesta!

 

 

 

BARKS, la prima birra per cani

20.11.2013 12:25

                                                                  

 

Vita “da cani”? E allora anche Fido si consola con una buona birra fatta apposta per lui.

No, tranquilli,non siamo impazzite! Si tratta di una miscela liofilizzata da diluire, posta in una bottiglietta di vetro simile alle più comuni di birra, con tanto d’etichetta e tappo in metallo da stappare.

Boswellia Serrata, brodo in polvere e malto d’orzo: ecco una simil birra, naturalmente firmata Nat Pharma, che rende i cani felici!

Era da un po' che volevamo cimentarci in questa nuova sfida e sinceramente non pensavamo di riscuotere tanto successo ma siamo contente che il prodotto abbia convinto i padroni e fatto impazzire i loro amici pelosi.

È un regalo originale che ha lasciato tutti a bocca aperta e sta andando letteralmente a ruba! D'altronde Natale si avvicina e la possibilità di personalizzare la bottiglia rende la Barks un regalo insolito, divertente e poco costoso da far trovare sotto l'albero....

....e allora amici, cosa aspettate.....

Primo blog

18.11.2013 10:54

Oggi abbiamo inaugurato il nostro nuovo blog. Continuate a frequentarlo e vi terremo aggiornati. Potrete leggere i nuovi post del blog tramite il feed RSS.